5 maggio 2016

TEMPO LIBERO - Teatro

 
Inserito da il 28 Aprile 2016 - Locarno

15 Festival Internazionale La donna crea

Immagine:15 festival internazionale la donna crea

Venerdì 29 aprile ore 20.30
Sala Congressi Muralto – Locarno (CH)
15 Festival Internazionale “La donna crea”
ENDURANCE
Storia di un viaggio straordinario
di e con Stefania Mariani
Regia Jean-Martin Roy
Scenografia e costumi Manon Haenggi Nave Jakob Surbeck, Luci Marco Grisa
Produzione StagePhotography

“Terra a Prua!” …questo fu il grido di Ernest  Shackleton, esploratore inglese, quando vide la terra dopo 497 giorni senza avere avuto la terra sotto i piedi, ma solo ghiaccio e acqua.
Il reclutamento dell’equipaggio era stato fatto nel 1914 attraverso questo annuncio sul Times:
"Cercasi uomini per viaggio rischioso. Paga bassa, freddo glaciale, lunghe ore di completa oscurità. Incolumità e ritorno incerti"
In questa occasione commemoriamo i 100 anni della conclusione del imperiale Spedizione Transantartica, che fu la più ambiziosa spedizione nelle regioni Polari:
28 uomini, 69 cani da slitta e una nave l’”Endurance” con il progetto di attraversare a piedi il continente Antartico: un sogno, che si è trasformato  in  una delle avventure più straordinarie della storia umana.

Lo spettacolo

“Dal punto di vista sentimentale, questo è l’ultimo grande viaggio polare che resta da compiere. Ritengo che sia compito dell’Inghilterra ascriverlo alla propria storia, perché siamo stati battuti al Polo Nord e abbiamo dovuto accontentarci di un secondo posto al Polo Sud. Ora rimane soltanto il più lungo e straordinario di tutti i viaggi: la traversata del Continente” (Ernest Schackleton)
Quasi 100 anni fa, nell’agosto 1914 il famoso esploratore Ernest Shackleton  parte con 28 uomini e una nave “l’Endurance” (“Perseveranza”), verso il Polo Sud con lo scopo di attraversarlo a piedi. Poco dopo la partenza dalla Georgia Australe, la nave rimane intrappolata nei ghiacci e per dieci mesi viene trascinata alla deriva del pack. Il 21 novembre 1915 la nave sprofonda nel ghiaccio e  l’equipaggio sbarca sulla banchisa di ghiaccio alla deriva ed è costretto ad affrontare un’incredibile lotta per la sopravvivenza in uno dei luoghi più inospitali della Terra.
Endurance è il racconto teatrale di una storia incredibile; la parola è al centro, protagonista unita ai gesti misurati ed incisivi dell’attrice Stefania Mariani che ritmano il racconto.
Il testo della storia è stato  scritto a quattro mani, dall’attrice Stefania Mariani e dal regista Jean-Martin Roy: si ispira  al romanzo “Endurance” di Alfred Lansing, e al libro “Sud” di Ernest Schackleton,  ed è composto dai frammenti di alcuni diari dei membri dell’equipaggio,  dall’impressioni  ricevute dall’incontro con Alexandra Schackleton (nipote dell’esploratore) , dalle fotografie di Frank Hurley (fotografo della spedizione) e dalla visita  agli archivi  della Royal Geographical Society, e del  Scott  Polar Institute di Londra.
La regia dello spettacolo è di Jean-Martin Roy (attore, regista e insegnante d’improvvisazione alla Scuola Teatro Dimitri Supsi), la scenografia è di Manon Haeggi, la regia luci è di Marco Grisa.
La produzione è curata da StagePhotography di Ascona che con lo spettacolo Endurance continua il suo percorso teatrale-fotografico alla ricerca di forme espressive che emozionino, siamo capaci di comunicare vicende, storie, istanti che possano fare crescere, sognare e ridere. Con Endurance l’intento è quello di onorare il coraggio, la follia, l’umorismo, la tenacia e la bellezza di noi esseri umani.  Inoltre c`è il desiderio di far conoscere il personaggio di  Ernest Shackleton per la maggior parte delle persone uno sconosciuto, era una persona normale, nella media, ma insegnò a se stesso a diventare un individuo eccezionale.
La sua storia è un racconto ispiratore su come liberare quelle forze che non sappiamo neppure di possedere, così da raggiungere gli scopi, da quello più modesto a quello più grandioso.
“Il coraggio e la forza di volontà possono fare miracoli.  Non conosco un esempio migliore di ciò che fece quell’uomo”  Roald Amundesen, esploratore norvegese e scopritore del Polo Sud.

Prenotazioni +41 (0)76 280 96 90 ticket@organicoscenaartistica.ch www.organicoscenaartistica.ch
Con il sostegno del Comune di Muralto . Bigletti tutti Fr 10.-

Eventi in programma Locarnovedi tutti »

REGISTRATI A
NonSoloTicino.ch
Sei un cittadino?
Registrati subito
Sei un ente o
un'associazione?
Registrati subito
Sei un'attività commerciale?
Registrati subito

Informazioni

Chi siamo

Contatti / Assistenza

Lavora con noi

Cookie Policy

Servizi gratuiti al cittadino*

Inserimento video

Eventi

Annunci

Servizi gratuiti per enti no-profit*

Inserimento video

Annunci

Bacheca news/eventi

Minisito

Servizi per attività commerciali

Inserimento video

Annunci

Bacheca news/eventi

Pubblicità

Minisito

(*): necessaria la registrazione, servizi gratuiti per il privato cittadino e per gli enti no-profit.
(*): NonSoloTicino.ch, ringraziando tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del "calendario eventi", comunica che non si assume alcuna responsabilità per eventuali cambiamenti di programma, date e orari.
Mercurio Servizi Sagl - Tel: +41 91 682 23 07 - Mail: info@nonsoloticino.ch